Come utilizzare le vecchie console sulle moderne TV digitali

Oggi vediamo come utilizzare le vecchie console sulle moderne TV digitali e se sei quì a leggere questo articolo, probabilmente hai provato a spolverare una vecchia console storica come il Mega Drive, il NES, il Master System, Super Nintendo ecc., hai provato a collegarla su un moderno TV digitale ma…niente, non funziona, il vecchio AV non va più e in qualsiasi canale che provi a visualizzare, non viene mostrata nessuna schermata riguardante i giochi. Come fare quindi per utilizzare le vecchie console sulle moderne TV digitali?

Anche se apparentemente non sembra, la soluzione è abbastanza semplice e per utilizzare le vecchie console sulle moderne TV digitali non dovrai fare che una nuova sintonizzazione, ma lato analogico, non digitale. Vediamo più nel dettaglio come procedere:

  • Collega come prima cosa la console e tutti i suoi componenti alla TV. Le vecchie console sono abbastanza semplici da collegare alla televisione, infatti richiedono solo una presa d’alimentazione e il cavo che va all’antenna, che deve essere posizionato con l’interruttore su RF
  • Procedi anche a inserire la cartuccia del gioco nel suo alloggio
  • Accendi la console

Una volta che la console è stata collegata, la cartuccia del gioco è stata inserita ed è accesa, si deve procedere con la sincronizzazione della TV lato analogico dove le impostazioni del Menù, possono differire leggermente da una televisione all’altra; in ogni caso, il procedimento generale da seguire è questo:

  • Accendi la TV
  • Vai sul Menù della tua televisione
  • Vai sulle impostazioni delle reti, dove si fanno le sintonizzazioni
  • Ora devi procedere con la sintonizzazione automatica dei canali, ma attenzione, non devi farlo per la rete digitale (o antenna), ma per quella via cavo (o analogica). Procedi quindi nel momento della sintonizzazione a selezionare cavo e non digitale
  • Procedi quindi con la sintonizzazione della TV e assicurati che la console sia ancora accesa e che lo switch del cavo che va dalla console alla TV sia su RF
  • Una volta partita la sintonizzazione della TV, basteranno pochi minuti per trovare finalmente la frequenza dove sono visibili le immagini inviate dalla console

Finalmente potrai utilizzare le vecchie console sulle moderne TV digitali. Ricorda però che quando dovrai giocare, la televisione andrà impostata dal Menù, ogni volta sul lato analogico in quanto se verrà lasciato su digitale, la console non potrà mai funzionare, viceversa, quando dovrai guardare la TV, dal Menù dovrai impostare la visualizzazione dei canali con frequenza digitale. Accertati inoltre, se la console è ferma da molto che non abbia contatti ossidati, sia nei cavi che nello slot dove va inserita la cartuccia o potrebbero verificarsi dei problemi di accensione o visualizzazione del gioco. Consiglio nel caso la console si accendesse e il gioco non fosse visibile, di spruzzare un pò di spray per contatti sulla scheda della cassetta, quindi inserirla e disinserirla per una decina di volte sullo slot della console spenta, quindi provare a vedere se funziona e visualizza il gioco. Questa procedura può essere necessaria se non è ben conservata la console e se è ferma da anni può crearsi qualche ossidazione o accumulo di sporcizia, sia nella console, che nello slot della lettura delle cartucce che possono portare alla mancata visualizzazione del suo contenuto.