Fare la pizza in casa come in pizzeria

In questo articolo vedremo come fare la pizza in casa come in pizzeria, eh si perchè fare la pizza in casa è una cosa, ma farla in casa come se fosse appena uscita da una pizzeria è un’altra in quanto il sapore e l’aspetto sono molto differenti. Per poter fare la pizza in casa come in pizzeria, non hai bisogno d’altro che il solito impasto per la pizza e un bel forno elettrico con piano in pietra. Se non sai come si fa una pizza, ti ricordo la ricetta base che puoi leggere quì sotto:

Ingredienti per 2 persone:

400g di farina 0

250g d’acqua

10 g di sale grosso

1 cucchiaino da caffè di zucchero

4g di lievito di birra fresco o in bustina

Attrezzi da cucina

1 pentolino dove far bollire l’acqua

1 tavolo dove fare l’impasto

1 recipiente dove andrà a lievitare l’impasto

1 panno umido

Preparazione

Prendi prima di tutto l’acqua e mettila a bollire con il sale grosso dentro, finchè non si scioglie completamente. Prendi ora la farina e inizia a miscelarla con il lievito e lo zucchero, questa operazione la puoi fare in un tavolo, oppure all’interno di un recipiente (in quest’ultimo modo sporchi meno la cucina). Una volta che si sono mescolati per bene questi ingredienti si passa all’impasto vero e proprio, versa un pò d’acqua e inizia a impastare con le mani, aggiungendo acqua quando necessario, finchè non si raggiunge un impasto morbido e compatto. A fine processo, l’impasto deve raggiungere una certa consistenza riconoscibile dal fatto che la pasta per la pizza non deve incollarsi alle mani, al tavolo, o al recipiente dove verrà messo a riposo. Accertati che si è raggiunta la giusta consistenza, l’impasto si lavora sino a fargli ottenere la forma di una palla e si mette dentro un recipiente, si copre con un panno umido per non farlo seccare e si lascia lievitare per almeno 4-5 ore a seconda del periodo (in estate può volerci anche meno tempo), se poi in stagione invernale l’impasto si fa lievitare all’interno di un forno preriscaldato a circa 40 gradi tanto meglio. Terminato il periodo di lievitazione, l’impasto per la pizza avrà subito un aumento di volume e rimarrà appicicoso e profumato, cospargiti quindi le mani con un pò di farina e procedi alla preparazione della pizza. Ora quì per gli ingredienti si può mettere quello che si vuole, solitamente una pizza margherita ha sugo e mozzarella (meglio se di bufala), ma per il condimento ci si può sbizzarrire in tanti modi, ricorda prima condire la pizza, di cospargere per bene la parte che andrà a contatto con la parte calda del forno con farina, in modo da non farla attaccare. Ora viene la particolarità, che consentirà di fare la pizza in casa come in pizzeria, ciò che fa molto la differenza è infatti la cottura. Per avere una ottima cottura, si avrà bisogno di un forno con base in pietra e resistenze che scaldano sia sopra, che sotto di essa, in modo che raggiunga una temperatura di almeno 390-400 gradi. Questo particolare forno elettrico, riesce a cuocere in maniera ottima la pizza, certo la cottura non è di pochi minuti come con un forno a legno, ma il sapore e l’effetto estetico si avvicina parecchio. Procedi quindi con il preriscaldamento del forno di almeno 10 minuti alla massima temperatura e con il forno ovviamente chiuso in modo da non far dissipare il calore nell’ambiente, prendi ora la pizza e puoi cuocerla in due modi:

  • nel primo poggi metodo di cottura, la pizza va direttamente sulla pietra del forno, in questo modo cuoce molto velocemente, ma se si sbaglia con la temperatura perchè è troppo alta, si rischia che si bruci la parte a contatto con la pietra, mentre sopra ha bisogno ancora di cottura
  • nel secondo metodo, si usa una taglia dimensionata per alloggiare all’interno del forno, si inumidisce con dell’olio d’oliva e si appoggia la pizza già condita. In questo modo, la pizza cuoce più lentamente, ma non si rischia di bruciare la parte a contatto con la pietra o di sporcare la pietra a causa di schizzi di sugo, mozzarella ecc..

Una volta scelto il metodo che preferisci per la cottura, attendi circa 5-15 minuti a seconda dello spessore della pizza e sarai riuscito finalmente a fare la pizza in casa come in pizzeria, buona, gustosa come piace a te.

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.