Cosa fare se WordPress non entra più nel pannello di amministrazione dopo il suo aggiornamento

Se hai da poco aggiornato il tuo blog, ma ti sei accorto che WordPress non entra più nel pannello di amministrazione dopo il suo aggiornamento, non iniziare a sudare freddo e a pensare a backup e possibile perdita degli ultimi articoli che hai già scritto negli ultimi giorni, perchè il problema si potrebbe risolvere in maniera abbastanza semplice. Quando WordPress non entra più nel pannello di amministrazione dopo il suo aggiornamento, viene visualizzata al suo posto una pagina bianca che rimanda all’url “http://nometuosito.xx/wp-admin/upgrade.php?_wp_http_referer=%2Fwp-admin%2Fabout.php%3Fupdated”, quando provi a fare il normale accesso nel pannello di amministrazione, mentre il front office del sito solitamente viene visualizzato senza alcun problema e tutti gli articoli sono accessibili.

Sicuramente quando capita un errore di questo genere, si è verificato un problema con il database e va aggiornato per poter visualizzare correttamente il contenuto della pagina, solo che non è molto semplice come operazione se non si sa bene come procedere. Vediamo quindi come fare quando WordPress non entra più nel pannello di amministrazione dopo il suo aggiornamento e risolvere questo problema che se non risolto rende inutilizzabile il back office di WordPress.

  • Come prima cosa avvia Filezilla via FTP e accedi a tutte le cartelle del tuo sito
  • Entra ora nella cartella wp-content
  • Rinomina la cartella Plugins in Plugins1
  • Ora vai sulla barra degli indirizzi del tuo browser e digita o ricarica con il pulsante F5 l’url di prima “http://nometuosito.xx/wp-admin/upgrade.php?_wp_http_referer=%2Fwp-admin%2Fabout.php%3Fupdated”
  • A questo punto ti verrà mostrata una pagina che ti avvisa che il database ha bisogno di un aggiornamento, che tu dovrai far partire
  • Attendi alcuni secondi finchè non appare il messaggio che il database è stato correttamente aggiornato
  • Prova ad accedere al pannello di amministrazione di WordPress come fai di solito e ora dovrebbe funzionare di nuovo tutto correttamente
  • Adesso devi andare di nuovo su Filezilla e rinominare nuovamente la cartella che avevi modificato poco prima, da Plugins1 a Plugins

Hai finito, se avevi il problema che WordPress non entra più nel pannello di amministrazione dopo il suo aggiornamento, adesso lo dovresti aver risolto in maniera definitiva.

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.