Come si prepara il torrone alle mandorle: ecco la ricetta tradizionale

In questa ricetta vediamo come si prepara il torrone alle mandorle. Il torrone è un dolce popolare Italiano, che viene spesso servito durante le feste Natalizie. La ricetta tradizionale prevede l’utilizzo delle mandorle, ma a seconda dei gusti personali, può essere preparato anche adoperando altri frutti a guscio, come i pistacchi e le nocciole. Preparare il torrone è un processo abbastanza semplice, la sola cosa di cui avrete bisogno è una buona dose di pazienza, in quanto la sua cottura prevede un controllo costante e scrupoloso.

Vediamo insieme come si prepara il torrone alle mandorle utilizzando la ricetta tradizionale:

Ingredienti

500 gr. di mandorle;
300 gr. di miele;
200 gr. di zucchero;
3 albumi;
Ostia in fogli (in alternativa potete adoperare la carta da forno);

Procedimento

Iniziate facendo cuocere a fuoco lentissimo il miele, per circa un’ora, avendo cura di mescolare continuamente con un mestolo in legno. Foderate una teglia con carta da forno e spargeteci sopra le mandorle. A questo punto infornate alla temperatura di 150 gradi e fate tostare le mandorle per circa 10 minuti. Ora versate lo zucchero dentro un tegame ed aggiungete l’acqua (due cucchiai di acqua ogni tre di zucchero). Cuocete a fuoco basso mescolando senza interruzione, finchè il composto non risulta ben sciolto ed omogeneo. Unite alla terrina con il miele lo sciroppo di zucchero, le mandorle tostate e gli albumi che avrete montato precedentemente. Abbassate la fiamma ed amalgamate il tutto con un cucchiaio in legno per pochi minuti. Infine spegnete il fuoco. Adesso non vi rimane che versare il composto sopra i fogli d’ostia, o in alternativa, potrete mettere a raffreddare il torrone nella carta da forno.

Valore energetico del torrone alle mandorle

Ora che sai come si prepara il torrone alle mandorle, ti nformo che le calorie del torrone alle mandorle per 100 grammi di prodotto equivalgono a circa 500 kilo calorie. Buon appetito.