Come ricaricare la Postepay

Oggi vediamo come ricaricare la Postepay, la famosa carta ricaricabile messa a disposizione dalle poste italiane e utilizzabile anche per i pagamenti del circuito Visa. La Postepay è una carta ricaricabile diffusissima, ormai in uso da tantissime persone, c’è chi la usa per acquisti online, chi per farsi accreditare lo stipendio, per acquisti come carta di credito Visa ecc.. La carta Postepay quando ha il credito terminato o non sufficiente per i nostri acquisti, va ricaricata. Supponiamo di avere la “carta gialla” per fare acquisti online e dobbiamo fare una ricarica per poter pagare il nostro acquisto, come ricaricare la Postepay? Niente di complicato, la ricarica della Postepay è una procedura molto semplice e può essere effettuata in diversi modi:

Come ricaricare la Postepay alla posta

Il metodo più facile è andare alla posta, non importa se è quella del vostro paese o città, va bene qualsiasi centro postale. Per ricaricare la Postepay, non dovrete fare altro che recarvi allo sportello con soldi in mano e richiedere la ricarica della somma desiderata. L’impiegato postale vi chiederà il numero di carta Postepay, un documento d’identità e vi farà compilare il modulo di ricarica, pochi minuti e vi vedrete accreditati la somma che avete richiesto. Ogni ricarica viene pagata 1 euro.

Come ricaricare la Postepay dal tabacchino o ricevitoria

Per ricaricare la Postepay, ci si può recare in un qualsiasi tabacchino o ricevitoria abilitata Sisal o Banca ITB. Per effettuare la ricarica, basta avere in mano i soldi, il codice fiscale del proprietario della carta, la carta o il numero della Postepay. Una volta comunicata la somma da ricaricare, entro pochi minuti verrà fatto l’accredito. Il costo della commissione per la ricarica dal tabacchino o ricevitoria è di 2 euro.

Come ricaricare la Postepay online

La ricarica della Postepay, può essere fatta anche online tramite un’altra Postepay utilizzando il sito delle poste italiane. Basta inserire i dati dell’intestatario ricevente, la somma da inviare e il suo numero di carta Postepay. L’ordinante prima di poter inviare il denaro, dovrà inserire i propri dati di riconoscimento della carta.  Stessa cosa si può fare con Bancoposta online e Bancoposta Click. Il costo della commissione è di 1 euro per ricarica.

La ricarica Postepay, nel caso sia collegata a un conto Paypal, può ricevere denaro da quest’ultimo e nel caso si superino i 100 euro, il trasferimento è gratuito, sotto i 100 euro, si paga 1 euro. Si pagherà però la commissione al momento del ritiro dei soldi allo sportello postale o Bancomat.

Come ricaricare la Postepay con Postamat

La ricarica tramite Postamat, viene fatta in un centro postale che ha attivo questo sportello. Basta recarsi nel Postamat più vicino, inserire la carta nell’apposito ingresso, inserire il Pin segreto della Postepay e selezionare “ricarica Postepay”, inserisci i dati richiesti, conferma la ricarica e attendi che venga terminata l’operazione e che sia andata a buon fine. Il costo della ricarica tramite Postamat è di 2 euro di commissione.

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.